rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Raid vandalico alla guardia medica, Pitruzzella: “Potenziare i controlli per evitare altri episodi del genere”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

L’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Agrigento (Omceo) è a fianco degli operatori sanitari
della Guardia medica a Palma di Montechiaro, oggetto del raid vandalico.
 
 “Esprimiamo tutta la nostra solidarietà al personale sanitario della Guardia medica a Palma di Montechiaro, oggetto di raid vandalico mentre il medico era in visita domiciliare, che ha vissuto momenti di paura mentre i vandali cercavano di sfondare la porta di accesso. Condanniamo questi atti, di inaudita inciviltà, e auspichiamo che le forze dell’ordine, che ringraziamo per essere prontamente intervenute, riescano a individuare quanto prima i responsabili di quanto accaduto”.
 
Così l’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (Omceo) di Agrigento, presieduto da Santo Pitruzzella, interviene sull’incresciosa vicenda accaduta alla Guardia medica e chiede “il potenziamento dei controlli affinché questi deplorevoli atti non abbiano più a ripetersi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid vandalico alla guardia medica, Pitruzzella: “Potenziare i controlli per evitare altri episodi del genere”

AgrigentoNotizie è in caricamento