rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Scomparsa / Canicattì

Si è allontanata da casa in pigiama, ciabatte e vestaglia: seconda notte di ricerche per ritrovare la 22enne scomparsa

I militari dell'Arma, ma anche i poliziotti del commissariato cittadino, stanno scandagliando l'intera città per cercare di rintracciare la ragazza. Avviata anche un'attività di intelligence: gli investigatori stanno analizzando il suo telefono cellulare

Seconda notte di ricerche, da parte dei carabinieri della compagnia di Canicattì, per ritrovare la ragazza di 22 anni che si è allontanata da casa senza dare più notizie. I militari dell'Arma, ma anche i poliziotti del commissariato cittadino, stanno scandagliando l'intera città per cercare di rintracciare la giovane. Oltre a setacciare palmo a palmo Canicattì, è stata avviata anche un'attività di intelligence: gli investigatori stanno analizzando - ma non trapela nessuna indiscrezione al riguardo - il telefono cellulare della ragazza che dovrebbe essersi allontanata da casa in pigiama e ciabatte e on una vestaglia rosa. 

Fa una videochiamata alla madre e si allontana da casa nel cuore della notte, l'appello dei familiari

Ancora una volta, i militari dell'Arma hanno verificato se in pronto soccorso, al "Barone Lombardo", vi sia stato o meno un accesso con il nome della giovane. Ma l'esito, per la seconda volta consecutiva, è stato negativo. A mobilitarsi, nelle ricerche, sono naturalmente anche i familiari, tutti gli amici della ventiduenne e i volontari della Misericordia. 

La ventiduenne, secondo il racconto fatto dalla madre, attorno all'una di notte, le ha fatto una videochiamata dicendo di "avere timore a stare da sola in casa. Cosa che accadeva spesso - è stat spiegato ai carabinieri - da quando, circa 8 mesi, prima la ragazza ha perso il padre". 

Da quella notte, quella in cui la giovane ha fatto la videochiamata alla mamma, è corsa contro il tempo per tutti gli investigatori di Canicattì che, senza alcuna sosta, stanno cercando di ritrovare la ventiduenne. 

Anche dal Municipio, con a capo il sindaco Vincenzo Corbo, viene lanciato un accorato appello: "Chiunque l’abbia vista o abbia sue notizie si rivolga a carabinieri o polizia o contatti il numero 3473873010". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si è allontanata da casa in pigiama, ciabatte e vestaglia: seconda notte di ricerche per ritrovare la 22enne scomparsa

AgrigentoNotizie è in caricamento