menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Raffadali, tutto pronto per il Cuffaro-quater

Raffadali, tutto pronto per il Cuffaro-quater

Raffadali, tutto pronto per il Cuffaro-quater

Dovrebbero essere due i nuovi ingressi in giunta. Il tutto nel corso di una conferenza

Sarà presentata domani mattina, nel corso di una conferenza stampa nella Sala Giunta di Palazzo di Città, la nuova giunta comunale presieduta dal sindaco Silvio Cuffaro. Si tratta del Cuffaro-quater, visto che per tre volte, nel corso del suo mandato, il primo cittadino è voluto ripartire da zero, riguardo la sua compagine assessoriale.

In realtà, questa volta, non si è trattato di un azzeramento, poiché l’assessore Nino Di Noto è stato l’unico a rimanere sulla sua poltrona. Stando ad alcune indiscrezioni, pare che il sindaco voglia riconfermare parte della sua giunta, ad eccezione degli ultimi due vice sindaco che lui stesso aveva nominato: Totò Librici e Luigi Argento. Sempre notizie non ufficiali, dicono già chi potrebbero essere i loro sostituti e cioè Santino Farruggia e Salvatore Galvano. Non dovrebbe però trattarsi di indiscrezioni, visto che su Facebook fioccano gli auguri per i due neoassessori e lo stesso Farruggia ha già annunciato da un paio di giorni di essere il nuovo vice sindaco di Raffadali, nonché assessore alle Finanze, ancor prima della presentazione della giunta e dell’assegnazione delle deleghe.

Se così fosse, è chiara la volontà del sindaco Cuffaro di circondarsi di giovani capaci e dotati di spirito di iniziativa che possano collaborarlo fino al termine del suo mandato. Nulla comunque ancora di certo, domani ci sarà la presentazione ufficiale e non è escluso che possano esserci ulteriori sorprese dell’ultima ora che potrebbero smentire le voci e persino l’infallibile facebook, da molti ritenuto un vero confessore laico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento