La rissa con mattone e coltello e quattro feriti, convalidati gli arresti

Il giudice dispone i domiciliari per un indagato, obbligo di firma per gli altri

Arresto convalidato e misura cautelare per i quattro indagati. Queste le decisioni del giudice Fulvia Veneziano che ha emesso l'ordinanza sul caso della rissa, con tanto di mattone e coltello utilizzato dalle due fazioni per tentare di colpirsi a vicenda. La scazzottata, in pieno centro, a Raffadali, era stata sedata dai carabinieri mercoledì pomeriggio.

Il pubblico ministero Elenia Manno li aveva posti agli arresti domiciliari nell'attesa della convalida. Si tratta di Salvatore Russo, 41 anni; Hussain Muhammad Hanif, 24 anni; Stefano Vecchio, 31 anni e Daniele Militello, 33 anni. Gli indagati hanno nominato come difensori gli avvocati Daniele Re, Agnesa Neculai, Giuseppe Pedalino e Rosa Panarisi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giudice ha disposto i domiciliari per Russo, che avrebbe tentato pure di usare un coltello, e l'obbligo di firma per gli altri tre. I militari, dopo la segnalazione di una rissa, sono intervenuti e hanno bloccato Militello che - secondo la ricostruzione dell'episodio - aveva appena tentato di lanciare un mattone oltre una recinzione dove si trovavano Russo e Muhammad Hanif. A trattenerlo sarebbe stato Vecchio. I quattro, che sono stati arrestati per rissa e lesioni, hanno riportato pure delle lievi ferite. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri Russo e Muhammad Hanif  si sarebbero scontrati con gli altri due. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Giovane torna da Malta e risulta positivo al Covid, emigrato sabettese ricoverato a Malattie infettive

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Disoccupato 37enne si toglie la vita, i carabinieri avviano le indagini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento