Rapinata la banca Sant'Angelo: in due portano via 50 mila euro

Non è escluso che ad attendere i criminali che hanno fatto irruzione in un istituto di credito vi fosse un "palo". I carabinieri del comando provinciale stanno setacciando tutte le telecamere del paese. In campo c'è anche la sezione Investigazioni scientifiche

Pattuglie dei carabinieri in azione

Due malviventi, parzialmente travisati e apparentemente non armati, hanno rapinato la banca popolare Sant'Angelo di via Porta Agrigento a Raffadali. I criminali, nel pomeriggio, dopo aver fatto irruzione e aver minacciato chi in quel momento era alla cassa, sono riusciti a farsi consegnare tutto il denaro custodito. Un bottino importante: circa 50 mila euro. Arraffati i soldi, i due sono scappati a gambe levate dall'agenzia della banca. Stando alle primissime indiscrezioni raccolte dai carabinieri, pare che si siano allontanati a piedi. Ma non escluso - anzi sembrerebbe essere assai probabile - che all'esterno, magari in un angolo non proprio evidente della zona, vi fosse un "palo". Un complice che avrebbe monitorato la zona, pronto eventualmente a lanciare l'allarme. Un "compare" che, verosimilmente, attendeva i due con il motore acceso di un'autovettura. 

In via Porta Agrigento, scattato l'allarme, si sono precipitati i carabinieri della stazione di Raffadali e quelli del comando provinciale di Agrigento. I militari dell'Arma stanno svolgendo serrate indagini. Sono state setacciate - e il lavoro è ancora in corso - tutte le telecamere del paese per appurare eventuali anomalie. In campo c'è anche la sezione Investigazioni scientifiche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I controlli, in ogni angolo del paese e lungo le principali strade statali, sono ancora in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

  • Gruppetto di tunisini sbarca a San Leone: i migranti scappano a gambe levate

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento