Preso con oltre venti grammi di marijuana in casa, convalidato arresto di 22enne

Ivan Di Caro è stato trovato con diverse bustine di droga e un bilancino di precisione

foto ARCHIVIO

Arresto convalidato e obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria da adempiere tre volte alla settimana. Queste le decisioni del gip Alessandra Vella al termine dell'interrogatorio di convalida dell'arresto di Ivan Di Caro, 22 anni, di Raffadali, sorpreso dai carabinieri sabato scorso con diverse dosi di marijuana all'interno della propria abitazione.

I militari, sulla base di un'attività investigativa precedente, sulla quale vige ancora il riserbo, sono andati a perquisirgli l'abitazione avendo la certezza che avrebbero trovato della droga.

Il ventenne, su richiesta dei carabinieri, ha consegnato una bustina con una modica quantità di marijuana. La perquisizione all'interno dell'abitazione ha consentito di trovare il resto. In particolare sono stati scoperte, nascoste in varie parti della casa, altre cinque bustine contenenti circa 20 grammi di marijuana e un coccio di noce di cocco contenente un altro pezzo di "erba".

Di Caro, che ha nominato come difensore l'avvocato Salvatore Pennica, ha spiegato, durante l'interrogatorio, di essere un consumatore e di avere appena fatto scorta di marijuana senza avere avuto alcuna intenzione di spacciarla.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

  • "Calci, pugni e coltellate a due immigrati": uno ridotto in fin di vita, arrestati 4 ragazzini

  • S'è aperto il "fronte" tunisino: aumentano gli sbarchi e ci sono tanti "indesiderati"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento