Molotov contro il balcone di casa di un operaio: aperta un'inchiesta

La deflagrazione ha mandato in frantumi la finestra, ma nessuno, per fortuna, è rimasto ferito. Delle indagini sull'avvertimento si stanno occupando i carabinieri

(foto ARCHIVIO)

Molotov contro il balcone di casa di un operaio quarantaquattrenne. Pochi i dubbi sul fatto che si sia trattato di un avvertimento. E’ accaduto tutto a Raffadali: ignoti, all’improvviso, hanno scaraventato una bottiglia molotov contro il balcone dell’abitazione del quarantaquattrenne. La deflagrazione ha mandato in frantumi la finestra, ma nessuno, per fortuna, è rimasto ferito.

Non è escluso – ma non ci sono certezze ufficiali al riguardo – che fino a poco prima qualcuno fosse affacciato al balcone. Poi, l’inquietante gesto. Un gesto che non rende assolutamente possibile pensare ad una “bravata”. Dell’inusuale episodio – non soltanto per Raffadali, ma per l’intero Agrigentino, - si stanno occupando i carabinieri della stazione cittadina coordinati dal comando compagnia di Agrigento.

I militari dell’Arma tengono le bocche rigorosamente cucite sull’accaduto. Appare scontato però che per prima cosa sia stato sentito il padrone di casa: l’operaio quarantaquattrenne e poi, come procedura investigativa di routine, i carabinieri avrebbero già verificato l’eventuale presenza – nella zona in cui si è registrato l’avvertimento – di telecamere di video sorveglianza. Impianti che, qualora esistenti, potrebbero imprimere una sorta di accelerata all’attività investigativa. Per fortuna, comunque, nessuno s’è fatto male: la bottiglia molotov avrebbe potuto infatti determinare anche dei feriti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento