Incidente a Raffadali: scivola con lo scooter, sedicenne in prognosi riservata

L'adolescente è stato ricoverato all'ospedale "San Giovanni di Dio". Sulla sella del ciclomotore c’era anche, come passeggero, un amico del conducente che è rimasto lievemente ferito

(foto archivio)

Un sedicenne di Raffadali è rimasto gravemente ferito – i medici dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento hanno mantenuto riservata la prognosi sulla vita – dopo un incidente stradale che s’è verificato, nella serata di sabato, in contrada Manaresi.

Il sedicenne era alla guida di un ciclomotore Piaggio Nrg che, per cause ancora in corso di ricostruzione da parte dei carabinieri di Raffadali, sarebbe scivolato sul selciato. Sulla sella dello scooter c’era anche, come passeggero, un amico del conducente che è rimasto lievemente ferito. L’incidente non ha coinvolto nessun altro mezzo di passaggio. Subito sono scattati i soccorsi e i due feriti sono stati portati all’ospedale di Agrigento dove il sedicenne è stato ricoverato. Ieri non risultava essere operabile a causa di emorragie in corso. 

I militari dell'Arma della stazione di Raffadali, coordinati dal comando compagnia di Agrigento, si sono occupati dei rilievi tecnici di rito per ricostruire la dinamica dell'incidente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento