rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Cronaca Raffadali

Cade in un pozzo per la raccolta dell'acqua: 70enne salvata e portata in ospedale

L’anziana, nonostante le ferite, non s’è persa d’animo e, a squarciagola, ha cominciato a chiedere aiuto. E’ stata sentita da qualcuno dei vicini di casa che s’è subito mobilitato

Cade in un pozzo per la raccolta dell’acqua piovana, alla profondità di 6 metri, e dopo essere stata soccorsa finisce al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. Protagonista, suo malgrado, di quello che è stato un incidente domestico, ieri mattina, è stata una settantenne di Raffadali. La donna, per fortuna, seppur ferita, non è risultata essere in pericolo di vita.

La settantenne – stando a quanto ieri è stato ricostruito – era nel giardino della sua abitazione, in zona mercato a Raffadali, quando, all’improvviso, è scivolata dentro il pozzo per la raccolta dell’acqua piovana. Una caduta che avrebbe anche potuto costarle cara.

L’anziana, nonostante le ferite, non s’è persa d’animo e, a squarciagola, ha cominciato a chiedere aiuto. E’ stata sentita da qualcuno dei vicini di casa che s’è subito mobilitato, comprendendo che la donna fosse in serie difficoltà, per prestare i necessari soccorsi. Sul posto, scattato l’allarme, si sono precipitati gli agenti della polizia municipale, i carabinieri della stazione di Aragona, e un’autoambulanza del 118. Era stato richiesto anche l’intervento dei vigili del fuoco del comando provinciale che, però, ad un certo punto, non è stato più ritenuto necessario. E questo perché la “macchina” dei soccorsi – composta per la maggior parte dai vicini di casa – era riuscita a salvare la settantenne.

Subito, l’anziana è stata caricata sull’ambulanza ed è stata trasferita al pronto soccorso dell’ospedale di Agrigento dove i medici l’hanno sottoposta a tutti i controlli e agli accertamenti ritenuti necessari. La donna, per fortuna, nonostante le ferite ed escoriazioni, fin da subito, non è apparsa essere in pericolo di vita. Gli agenti della polizia municipale e i carabinieri della stazione di Raffadali, coordinati dal comando compagnia di Agrigento, hanno ricostruito – acquisendo i racconti dei vicini di casa – l’incidente domestico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade in un pozzo per la raccolta dell'acqua: 70enne salvata e portata in ospedale

AgrigentoNotizie è in caricamento