L'Husky ucciso a Raffadali, riscontri e verifiche per identificare l'assassino

L'animale non aveva microchip e non è stato reclamato da nessuno: a ritrovarlo, gravemente ferito, in contrada Buagimi sono stati i carabinieri

L'Husky ucciso a Raffadali

Ammazzato con più colpi d’arma da fuoco. Non è chiaro – non risultava esserlo ieri – se con una pistola o un fucile. Certo però, invece, che quella giovane Husky – verosimilmente randagia visto che non aveva microchip e che non è stata reclamata da nessuno – è morta nonostante i disperati tentativi di salvarla da parte dei volontari dell’associazione Aronne che l’hanno subito trasferita all’ambulatorio veterinario più vicino.

Sparano ad un cane e muore poco dopo, Fanara: "Speravo nel miracolo, nessuno dimentichi questa storia”

Del caso s stanno interessando i carabinieri della stazione di Raffadali (sono stati proprio i militari dell’Arma a ritrovare in contrada Buagimi l’animale), quanto quelli del comando compagnia di Agrigento. L’Husky – gravemente ferito – era su un appezzamento di terreno privato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri della stazione di Raffadali si stanno occupando di effettuare riscontri e verifiche per provare ad identificare chi ha esploso i colpi d’arma da fuoco. A quanto pare più di uno. Un fatto analogo accadde, all’inizio di febbraio, a Porto Empedocle: venne “freddato” con un colpo di pistola un randagio. 

L'Husky ucciso in contrada Buagimi, Cuffaro: "Chi ha visto, parli"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Valle dei Templi gratis per tutti, gli arancini di Camilleri ed il Jazz: ecco il week end

  • La pistola illegale carica trovata nel negozio di Pelonero, tre indagati

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento