rotate-mobile
Solidarietà / Ribera

Il Natale è anche per i più poveri: raccolti 15 sacchi di vestiti e scarpe da donare ai bisognosi

Iniziativa del Leo Club Ribera con il coinvolgimento attivo della responsabile Maria Teresa Fontana e dei volontari della Caritas

Il Leo Club di Ribera ha portato a termine, con ottimi risultati, una raccolta di vestiti da donare alla Caritas. L’iniziativa si è svolta nella sede in Ospedale con il coinvolgimento attivo della responsabile Maria Teresa Fontana e dei volontari della Caritas. Sono stati raccolti molti vestiti, in particolare coperte e pantaloni, ma anche maglioni e scarpe, per un ammontare di circa 15 sacchi.

Il Presidente del Leo Club Ribera, Calogero Spallino, si è detto “molto soddisfatto sia dell’evento culturale sia del risultato raggiunto a favore dei più indigenti”. Ha ringraziato i soci Leo, Lions, laAssociazione Ribera Lab e, in particolare, Maria Teresa Fontana e i volontari della Caritas per il lavoro che giornalmente svolgono per la comunità tutta.

Inoltre il Leo Club Ribera, presieduto da Calogero Spallino, ha anche dedicato una giornata alla presentazione del Libro “Morirono e la Patria visse: I caduti di Ribera di tutte le guerre” di Raimondo Lentini e e Domenico Macaluso. Sono intervenuti i due autori. La presentazione del libro è stata organizzata in collaborazione con l’associazione Ribera Lab – Laboratorio di cittadinanza attiva con la partecipazione, in rappresentanza dell’associazione, della Preside Maria Rosaria Provenzano. È intervenuto anche l’assessore Leonardo Augello in rappresentanza dell’Amministrazione comunale e il presidente della Zona 28 Lions, nonché Leo Advisor del gruppo Leo, Giacomo Cortese, che ha chiuso i lavori. Dopo un breve video di presentazione riguardante la storia del Monumento ai Caduti di Ribera, è stato affrontato il periodo più recente della storia della cittadina riberese, quello che ha visto il Comune dare un significativo contributo di vite alla nostra Patria. Con questo intenso lavoro di ricerca, gli autori sono riusciti a rendere vivo il ricordo di questi piccoli e grandi eroi del passato, offrendo ai riberesi di oggi uno strumento che possa rappresentare una rassegna pressoché completa degli eventi bellici che hanno interessato Ribera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Natale è anche per i più poveri: raccolti 15 sacchi di vestiti e scarpe da donare ai bisognosi

AgrigentoNotizie è in caricamento