menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I cassonetti posizionati

I cassonetti posizionati

Vallicaldi, tornano i cassonetti contro le discariche ma solo "a tempo"

Il Comune cercherà di arginare il fenomeno dell'abbandono incontrollato dei rifiuti, ma sarà ovviamente ancora vigente la differenziata

Tornano, anche se solo a tempo determinato e con lo scopo di limitare i fenomeni di degrado urbano, i cassonetti per la raccolta stradale in alcune delle zone della città dove più difficile è stato finora far funzionare il porta a porta, cioè via Vallicandi, tra via Atenea e piazza Ravanusella.

Ad annunciarlo è l'amministrazione comunale attraverso il vicesindaco e assessore all'ecologia Aurelio Trupia, che ha fatto collocare alcuni contenitori della spazzatura (quelli donati al Comune durante il Giro d'Italia - con i quali si potrà comunque effettuare la raccolta differenziata.

Questo secondo il Comune consentirà agli abitanti della zona di poter differenziare il rifiuto  a differenziarla nelle proprie case e a conferire in modo ordinato, anche in assenza di propri mastelli. In questo periodo, rassicura l'amministrazione comunale, si continuerà con controlli e informazione: se l’esperimento dovesse fallire, allora si procederà con telecamere, appostamenti e multe salate ai trasgressori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento