Differenziata sbagliata, controlli in centro: ristoratori multati

I vigili urbani, accompagnati da un operatore ecologico, hanno percorso il centro città a piedi, controllando ogni sacchetto

Via Pirandello

Ristoratori ma anche proprietari di locali del centro città, attenzionati. Si, perché, gli imprenditori - secondo quanto fatto sapere dall’edizione odierna de La Sicilia - sarebbero stati multati.

Il motivo? La raccolta differenziata eseguita in modo non corretto. Sacchi pieni di rifiuti, stracolmi di qualsiasi cosa: carta, cartone me anche scarti di cibo.  Tutto questo senza  rispettare il calendario della raccolta. I vigili urbani hanno percorso il salotto buono della città a piedi. Da Porta di ponte, passando dalla via Pirandello, ma anche in piazza San Calogero ed al viale della Vittoria.

Gli agenti, accompagnati da un operatore ecologico, hanno aperto diversi  sacchetti della spazzatura. Al momento, le irregolarità accertate sono tre. I vigili urbani, dunque, hanno multato tre persone. I controlli continueranno ancora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

  • Coronavirus, nel "valzer" di guarigioni e nuovi contagi c'è una nuova vittima: è un grottese

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento