Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

"Vivono da mesi in auto", i Volontari di strada avvino raccolta fondi per Nello e Costantin

La loro "casa" è una vecchia macchina abbandonata nei pressi del viadotto Garibaldi, adesso si lavora per donare loro una vita normale

Vivono ormai da tempo all'interno di una vecchia auto abbandonata che hanno trasformato in una "casa". Lì, sotto gli occhi di tutti, in primis delle istituzioni che hanno però avuto bisogno della "sveglia" fatta suonare dai Volontari di Strada, che da anni ormai combattono con le unghie e con i denti contro la povertà che attanaglia questa città.

Adesso per Nello e Costantin, questi i nomi dei senza casa di via Imera, è stata avviata una raccolta fondi. Se l'associazione infatti garantisce comunque un pasto caldo ai due, si sta cercando di fare uno sforzo aggiuntivo per trovare loro una sistemazione più dignitosa dell’attuale per quanto provvisoria, considerato lo stato di salute precario di entrambi.

In tal senso lunedì prossimo i volontari accompagneranno i due ad effettuare, grazie all’intervento personale del sindaco Franco Micciché, delle analisi cliniche presso un laboratorio cittadino.

"Purtroppo - dice la presidente Anna Marino - ci imbattiamo contro il muro di gomma della burocrazia, le cui procedure, seppur necessarie, sono lunghe e a volte irte di ostacoli. Ma non molliamo. 'Aiutare i senzatetto, gli sconfitti della vita', ebbe a dire un paio di anni fa Papa Francesco. Appello che facciamo nostro e che lanciamo con forza nei confronti degli agrigentini perché diano un aiuto concreto, come già fatto in passato per altre drammatiche e analoghe situazioni. Faccio ancora una volta appello al gran cuore degli agrigentini – sottolinea Marino – perché con il loro aiuto, pur minimo, si possa risolvere questa drammatica situazione e restituire a Nello e a Costantin, ma anche ad altre tante persone che vivono lo stesso problema, un minimo di dignità. Noi, nel nostro piccolo, stiamo facendo tanto andando anche al di là di quelle che sono le nostre possibilità reali. Ma lo facciamo come sempre col sorriso e col cuore in mano, spinti dal desiderio di regalare un minimo di serenità a quanti soffrono”.

Qui è possibile aderire alla raccolta fondi

Per chi volesse donare attraverso bonifico bancario, queste le coordinate: IT22Y0200816600000102808340

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Vivono da mesi in auto", i Volontari di strada avvino raccolta fondi per Nello e Costantin

AgrigentoNotizie è in caricamento