Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Coronavirus e solidarietà, l'associazione Ael dona mille euro al "San Giovanni di Dio"

Il direttivo agrigentino ha deciso di sostenere la raccolta fondi dei medici dell'ospedale della città

L'ospedale San Giovanni di Dio

L’associazione Ael di Agrigento, nata dopo la tragica scomparsa dei ferrovieri Antonio, Enzo e Luigi, ha deciso di fare una donazione all’ospedale San Giovanni di Dio.

L’emergenza Coronavirus, infatti, ha azionato ormai da alcuni giorni una vera e propria catena solidale. Un susseguirsi di donazioni, al quale hanno voluto prendere parte diverse associazioni, tra queste anche l’Ael di Agrigento. Infatti, dopo una lunga riunione, il direttivo ha deciso di sostenere il “San Giovanni di Dio”.

“Abbiamo deciso - riferiscono i vertici Ael ad AgrigentoNotizie - di fare la nostra parte”. L’associazione, dunque, donerà al gruppo “Agrigento non si arrende” - raccolta fondi messa in piedi dagli operatori sanitari -  una somma pari a mille euro.

"Agrigento non si arrende", raccolti già 50.000 euro: la lotta dei medici continua

Soldi che saranno devoluti all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. "Speriamo che il gesto - riferisce il direttivo di Ael - sia emulato anche da altri".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus e solidarietà, l'associazione Ael dona mille euro al "San Giovanni di Dio"

AgrigentoNotizie è in caricamento