Ritardi nella raccolta differenziata in via Atenea, le ditte: "Contrattempo con il mezzo"

Le imprese precisano che è stato necessario sostituirlo: "Chiediamo scusa ai cittadini"

Polemica per il ritardo nella raccolta dei rifiuti in via Atenea

“Il ritardo di 45 minuti nell’inizio del servizio di raccolta dei rifiuti delle utenze commerciali in via Atenea di oggi, è stato causato da un contrattempo tecnico ad uno dei mezzi meccanici che ha reso necessario agli operai, il rientro in cantiere nella zona industriale, la sostituzione del mezzo e il ritorno in via Atenea per iniziare a raccogliere tutto ciò che viene lasciato sui marciapiedi da commercianti, ristoratori ed attività ricettive”.

La precisazione arriva dalle ditte della Rti, Iseda, Sea e Seap dopo le contestazioni ricevute stamattina in seguito alle segnalazioni per il ritardo nell’avvio del servizio in via Atenea.

“Chiediamo scusa ai cittadini – continua la nota delle imprese - per il disagio causato da un problema tecnico e non di organizzazione del servizio, un servizio che parte comunque alle 9 del mattino per disposizione dell’amministrazione comunale e non per decisione nostra. Per le utenze private invece, il servizio anche stamattina è stato effettuato puntualmente con inizio alle 7 così come da disposizioni del Comune". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, nel "valzer" di guarigioni e nuovi contagi c'è una nuova vittima: è un grottese

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento