Rifiuti, i "furbetti" ora li mettono pure nei mastelli dei vicini: raffica di multe

I vigili urbani scovano trasgressori di ogni tipo, adesso c'è pure chi mette la spazzatura negli altri contenitori

Non solo multe per differenziazione non corretta, adesso i "furbetti" dei rifiuti hanno inventato, forse nel tentativo di evitare la multa, la soluzione di mettere i rifiuti nei mastelli degli altri. 

I vigili urbani, comandanti da Gaetano Di Giovanni, nel corso di una specifica operazione, hanno rintracciato e sanzionato ventisette persone. I verbali sono stati elevati, oltre che per abbandono dei rifiuti e non corretta differenziazione (da parte di attività commerciali e privati) anche per avere conferito rifiuti nei mastelli appartenenti ad altre persone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le violazioni sono state accertate in via Atenea, in Scalinata Madonna degli Angeli, nelle vie Cesare Battisti, Delle egadi, Ragazzi del 99, Toniolo e Nettuno, in viale Falcone Borsellino e in piazzale Giglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento