Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Rifiuti, i "furbetti" ora li mettono pure nei mastelli dei vicini: raffica di multe

I vigili urbani scovano trasgressori di ogni tipo, adesso c'è pure chi mette la spazzatura negli altri contenitori

Non solo multe per differenziazione non corretta, adesso i "furbetti" dei rifiuti hanno inventato, forse nel tentativo di evitare la multa, la soluzione di mettere i rifiuti nei mastelli degli altri. 

I vigili urbani, comandanti da Gaetano Di Giovanni, nel corso di una specifica operazione, hanno rintracciato e sanzionato ventisette persone. I verbali sono stati elevati, oltre che per abbandono dei rifiuti e non corretta differenziazione (da parte di attività commerciali e privati) anche per avere conferito rifiuti nei mastelli appartenenti ad altre persone.

Le violazioni sono state accertate in via Atenea, in Scalinata Madonna degli Angeli, nelle vie Cesare Battisti, Delle egadi, Ragazzi del 99, Toniolo e Nettuno, in viale Falcone Borsellino e in piazzale Giglia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, i "furbetti" ora li mettono pure nei mastelli dei vicini: raffica di multe

AgrigentoNotizie è in caricamento