Beneficenza a ritmo di musica, agrigentini in fila per "I volontari di strada"

In piazza Cavour anche il gruppo folk dei "Fiori del mandorlo", team diretto da Filippo Mandracchia

Beneficenza a ritmo di musica

Gli agrigentini si mettono in fila a sostegno dei “Volontari di strada”. Il bilancio del week end è più che mai positivo. Nel punto di raccolta di piazza Cavour, sono stati centinaia gli agrigentini che hanno voluto donare qualcosa.

Una beneficenza fatta anche a suon di musica. Si, perché, al fianco dei volontari anche il gruppo folk dei “Fiori del mandorlo”, di Filippo Mandracchia.

E’ stato un week end di donazioni e raccolte, per regalare un sostegno a chi non sta vivendo un momento particolarmente felice. Agrigento risponde “si”, i Volontari di strada vincono ancora una volta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 17 positivi in provincia, ci sono pure 6 alunni e 2 insegnanti

  • Studenti positivi al Covid 19, Miccichè chiude il "Politi" e Di Ventura il "Verga"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento