menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno degli ultimi sopralluoghi effettuati al teatro Regina Margherita

Uno degli ultimi sopralluoghi effettuati al teatro Regina Margherita

Teatro Regina Margherita: 228.503 euro per l'innovazione tecnologica

I fondi sono stati assegnati dal dipartimento dei Beni culturali e dell’identità siciliana. La giunta municipale ha riapprovato in linea tecnica il progetto definitivo

Il dipartimento dei Beni culturali e dell’identità siciliana ha concesso un finanziamento di complessivi 228.503,72 euro al Comune per i lavori di ristrutturazione e innovazione tecnologica del teatro Regina Margherita. La giunta municipale, su proposta del responsabile del procedimento: Accursio Vinti, ha riapprovato in linea tecnica il progetto definitivo. Ben 184 mila euro saranno per lavori a base d’asta e 44.503,30 euro saranno le somme a disposizione dell’amministrazione.

Proprio con questo nuovo, e riapprovato, progetto, l’ente ha partecipato al bando Po Fesr 2014/2020 “Patto per il Sud”.

I fondi assegnati serviranno, di fatto, sia per interventi di ristrutturazione e innovazione tecnologica, nonché di ripristino dell’agibilità e della fruibilità della struttura tanto cara allo scrittore Leonardo Sciascia. Il teatro era stato riaperto, dopo 20 anni di chiusura, nel 2003. Ma di fatto non risultò mai essere in regola con le certificazioni sulla sua sicurezza. Una mancanza che, da anni e anni ormai, lo ha portato ad essere – seppur aperto – praticamente inutilizzabile.

Si sono susseguiti i lavori e i sopralluoghi e uno degli ultimi, in ordine di tempo, ostacoli emersi fu quello sulle imbottiture dei passamano e dei palchetti che dovevano essere ignifughe.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento