rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
0 °
Tribunale

Anziani perseguitati dal figlio e dalla nuora? Assolti coniugi

Alla coppia si contestava di avere pedinato e minacciato i genitori di lui con cui era in corso una vera e propria faida familiare per contrasti legati all'eredità

Pedinamenti, sguardi minacciosi, fotografie e frasi intimidatorie: "Dovete fare una brutta fine". Roberto Picone, 48 anni, e la moglie Margaret Caruana, 40 anni, di Racalmuto, sono stati assolti dall'accusa di stalking. "Non hanno commesso il fatto" secondo il giudice Giuseppa Zampino.

I due imputati, che sono stati difesi dall'avvocato Annalisa Russello, erano accusati di avere perseguitato per anni, in particolare dal febbraio del 2016 al 24 settembre del 2018, i genitori di Picone. I due anziani avevano denunciato di essere stati pedinati sotto la loro abitazione, per strada e ovunque andassero. I genitori del quarantenne, secondo l'ipotesi iniziale che non ha retto al processo, sarebbero stati ripetutamente minacciati, intimiditi e fotografati in segno di sfida. 

All'origine delle presunte persecuzioni ci sarebbe stata la convinzione, da parte di Picone, che i genitori l'avessero escluso dall'eredità. Stesso movente che, nel recente passato, ha portato alla condanna del quarantenne a 9 mesi di reclusione per l'accusa di lesioni personali ai danni del padre. Picone, elettricista originario di Grotte, lo avrebbe incontrato per strada e brutalmente picchiato. L'episodio sarebbe avvenuto il 15 aprile del 2016, al termine di un litigio nel quale, sembrerebbe, Picone avrebbe apostrofato il padre con insulti e invettive prima di picchiarlo.

In questo caso, invece, l’accusa era di atti persecutori e coinvolgeva sia la madre di Picone, in qualità di vittima, che la moglie del quarantenne. Il pubblico ministero, a conclusione della requisitoria, aveva chiesto la condanna a 8 mesi di reclusione.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziani perseguitati dal figlio e dalla nuora? Assolti coniugi

AgrigentoNotizie è in caricamento