rotate-mobile
Cronaca Racalmuto

Sciascia, Bufalino e Consolo: Racalmuto propone gemellaggio culturale

L'assessore comunale alla Cultura del Comune di Racalmuto, Salvatore Picone, è intervenuto a Sant'Agata di Militello, all'inaugurazione della Casa letteraria dedicata allo scrittore

L'assessore comunale alla Cultura del Comune di Racalmuto, Salvatore Picone, è intervenuto a Sant'Agata di Militello, all'inaugurazione della Casa letteraria dedicata a Vincenzo Consolo. All'iniziativa culturale era presente con una delegazione anche il Comune di Comiso, città di Bufalino. Picone ha proposto una specie di "gemellaggio culturale" o un "patto d'amicizia" tra questi tre comuni e tra la Casa letteraria Vincenzo Consolo, la Fondazione Bufalino e la Fondazione Sciascia.

All'evento erano presenti anche Gigi Bellassai, presidente del consiglio comunale di Comiso; il sindaco di Sant'Agata di Militello, Carmelo Sottile, l'assessore alla Cultura di Sant'Agata, Melinda Recupero; Concetto Prestifilippo, critico letterario; il presidente del centro "Pio La Torre", Vito Lo Monaco, e il presidente degli "Amici di Consolo". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciascia, Bufalino e Consolo: Racalmuto propone gemellaggio culturale

AgrigentoNotizie è in caricamento