rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023

Coniugi uccisi a colpi di mannaia, i Ris sono arrivati a Racalmuto: al via rilievi e accertamenti

I carabinieri cercheranno di stabilire, laddove possibile, cosa il trentaquattrenne, Salvatore Sedita, abbia fatto dentro casa dopo il delitto di mamma e papà

I carabinieri del Ris di Messina sono arrivati a Racalmuto e dopo un vertice, per fare il punto della situazione, alla caserma di corso Garibaldi si sono spostati alle case popolari di viale Rosario Livatino, nella parte alta, alle spalle della stazione ferroviaria, del paese.

Hanno preso il via i rilievi specialistici per stabilire, laddove possibile, cosa il trentaquattrenne, Salvatore Sedita, abbia fatto dentro casa dopo il delitto di mamma e papà. Gli accertamenti dureranno ore, tutta l'intera abitazione verrà passata al setaccio. 

Il duplice omicidio di Racalmuto: i vestiti e le scarpe insanguinati del fermato erano gettati alla rinfusa nella sua stanza

Il duplice omicidio di Racalmuto, il figlio fermato: "Quelli non erano i miei veri genitori"

Il duplice omicidio di Racalmuto: sequestrata una mannaia da macellaio e c'è il fermo di indiziato di delitto per il figlio

Il duplice omicidio di Racalmuto: le foto sul luogo del delitto

Sullo stesso argomento

Video popolari

Coniugi uccisi a colpi di mannaia, i Ris sono arrivati a Racalmuto: al via rilievi e accertamenti

AgrigentoNotizie è in caricamento