rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca Racalmuto

Venticinquenne muore mentre fa jogging in pineta, Racalmuto è sotto choc

L'ipotesi privilegiata è quella di un improvviso edema polmonare. E' stata disposta, comunque, per domani, l'autopsia

Un venticinquenne, originario di Racalmuto, è morto, ieri sera, nella pineta Nord tra Pescara e Montesilvano. Il giovane - studente di Psicologia alla D'Annunzio di Chieti - stava facendo jogging quando all'improvviso si sarebbe accasciato ed ha perso la vita.

La terribile notizia è arrivata, inevitabilmente, anche a Racalmuto dove vive la famiglia del venticinquenne. Sul suo corpo non sono stati trovati segni di violenza. L'ipotesi privilegiata è quella di un improvviso edema polmonare. E' stata disposta, comunque, per domani, l'autopsia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venticinquenne muore mentre fa jogging in pineta, Racalmuto è sotto choc

AgrigentoNotizie è in caricamento