Stavano "ripulendo" i cavi telefonici: ritrovati due quintali di rame

I malviventi stavano eliminando la guaina di gomma per ricavarne soltanto il "cuore" da piazzare poi sul mercato nero. Nessuna telecamera presente in zona

Ritrovati due quintali di cavi di rame. Durante i pattugliamenti nelle campagne tra Racalmuto e Grotte, i carabinieri – nel pomeriggio di giovedì - hanno rinvenuto circa 2 quintali di cavi di rame, verosimilmente provento dei furti avvenuti negli ultimi giorni proprio nei due Comuni. I fili della telefonia erano in fase di “pulizia”, i malviventi stavano eliminando la guaina di gomma per ricavarne soltanto il rame da piazzare poi, sempre verosimilmente, sul mercato nero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tranciati 3 chilometri di cavi di rame, telefoni muti: disagi in più contrade 

Non c’è certezza, naturalmente, ma sembra scontato che in quei due quintali vi fossero anche gli oltre mille metri che sono stati rubati, appena quattro giorni prima, fra le contrade Pizzo Campana e Cometi di Racalmuto. Ma quello messo a segno fra le contrade Pizzo Campana e Cometi non è stato che l’ultimo, di una lunga serie, di colpi realizzati proprio fra Racalmuto e Grotte dove, nel frattempo, i pattugliamenti dei carabinieri sono aumentati fino all’inverosimile. Il grosso carico: i due quintali di cavi di rame sono stati recuperati, ma purtroppo nell’area dove sono stati ritrovati non c’era nessun impianto di video sorveglianza. Le indagini dei carabinieri, per identificare i criminali, vanno avanti dunque senza indizi precisi.

I cacciatori di "oro rosso" hanno rialzato la cresta: nuovo furto di cavi di rame 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Coronavirus: muore commerciante di Canicattì, seconda vittima dopo l'anziana di Sambuca

  • Coronavirus, è di nuovo raffica di positivi a Ravanusa, Palma, Canicattì, Licata, Sciacca, Cianciana e Porto Empedocle

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 5 alunni positivi a Porto Empedocle e 3 a Lampedusa: salgono a 15 i contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento