menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto archivio)

(foto archivio)

Meccanico scomparso, il ventisettenne è tornato a casa: cessato l'allarme

I carabinieri, acquisita la denuncia dei familiari, avevano subito avviato le ricerche. Il giovane - che nelle passate settimane, sui social, aveva manifestato l'intenzione di allontanarsi - sta bene

E' tornato a casa - e sta bene - il meccanico ventisettenne di Racalmuto per il quale erano state avviate, dai carabinieri, le ricerche. Del giovane non si avevano più notizie da ieri e i genitori, allarmati, avevano formalizzato una denuncia di scomparsa. Il ragazzo - secondo quanto era emerso - si era allontanato a bordo di una Fiat Punto di colore nero e, nonostante i tentativi di contatto da parte dei genitori e dei militari dell'Arma, risultava essere irreperibile.

Seppur trattandosi di un maggiorenne, i carabinieri della stazione di Racalmuto e quelli della compagnia di Canicattì, senza attendere, si sono mobilitati nelle ricerche. L'ipotesi - visto che il ragazzo aveva manifestato, sui social, insofferenza e aveva postato dei messaggi che lasciavano intendere la sua intenzione di allontanarsi dal paese - era quella dell'allontanamento volontario. Ma inevitabilmente il trascorrere delle ore, senza riuscire ad avere sue notizie, aveva creato apprensione ed allarme. 

Allarme cessato, però, per fortuna. Il ventisettenne è infatti rientrato spontaneamente a casa e sta bene. 

(Aggiornato alle ore 18,15)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento