menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Crea un allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica", arrestato 23enne

I carabinieri hanno scoperto il furto di corrente in cortile San Pasquale, nel centro storico

"Furto aggravato di energia elettrica”. E’ per questa ipotesi di reato che i carabinieri di Racalmuto, coordinati dal comando compagnia di Canicattì, hanno arrestato G. C. V., 23 anni, di Racalmuto. I militari dell’Arma, in tutta la provincia, nelle ultime settimane, hanno potenziato i controlli contro eventuali furti di energia elettrica.

Neanche una decina di giorni addietro erano scattati arresti a Grotte e a Palma. Le ultime verifiche si sono concentrate su Racalmuto e in un cortile del centro storico, in cortile San Pasquale, è stato trovato – secondo quanto ricostruito dai carabinieri – un allaccio abusivo all’illuminazione pubblica. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento