Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Racalmuto

Casa di campagna di un avvocato nel mirino dei ladri, rubato un quintale di olive

I malvimenti hanno usato bastoni e secchi per fare cadere i frutti da cinquanta alberi che sono stati anche danneggiati

Un furto è stato messo a segno nelle campagne di Racalmuto. I ladri hanno razziato il raccolto di circa cinquanta alberi di ulivo dalla proprietà di un avvocato, utilizzando bastoni in legno e ferro e diversi secchi, poi ritrovati sui luoghi.

"Raccoglievano olive su un terreno che non gli apparteneva", due arresti 

Molti alberi sono stati danneggiati. Le olive rubate peserebbero circa un quintale. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. 

Furti di uva, è emergenza: gli agricoltori pronti a chiedere aiuto al prefetto 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa di campagna di un avvocato nel mirino dei ladri, rubato un quintale di olive

AgrigentoNotizie è in caricamento