Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Rubate attrezzature nel cantiere di raddoppio della statale 640

I lavori, in questa porzione di strada, non dovrebbero subire ritardi. Le opere dovrebbero essere consegnate entro il 31

Uno dei cantieri per il raddoppio della statale 640

Furto di attrezzature in uno dei cantieri - quello all'altezza di contrada Zaccanello, in territorio di Racalmuto, - per il raddoppio della strada statale 640, la Agrigento-Caltanissetta. Senza essere visti da nessuno, la banda di malviventi - durante la notte fra giovedì ed ieri - è riuscita a rubare: 8 fusti da 200 litri contenente olio motore ed idraulico, due fusti da 180 chilogrammi contenente grasso lubrificante, 100 litri di gasolio per autotrazione dai serbatoi dei mezzi parteggiati, 4 flex angolari, un trapano, due pistole pneumatiche, un gruppo elettrogeno da 60 Kw, una idropulitrice, una cassettiera contenente varie chiavi, nonché un furgone Iveco di una società diversa da quelle che si stanno occupando dei lavori di raddoppio.

Sembra probabile, dunque, che il furgone sia stato rubato per riempirlo della refurtiva del cantiere di raddoppio. I danni provocati - non c'è ancora una stima precisa - sarebbero ingenti. Il cantiere che è stato "colpito" non dovrebbe subire ritardi a causa del furto. In questo caso, le opere - ossia la statale raddoppiata - dovrebbe essere consegnata entro giorno 31.

Ci sono invece già ritardi - visto che la consegna, secondo quanto pianificato nel vertice in Prefettura, era prevista per lo scorso lunedì - sul tratto di raddoppio che va dal bivio Petrusa di Agrigento fino al bivio con Favara. A quanto pare, anche per questo lunghissimo tratto sarebbe stato fatto sapere che la consegna è slittata alla fine dell'anno.

Intanto, gli automobilisti dovranno continuare ad "accettare" di restare incolonnati - all'altezza di Racalmuto - per una deviazione di circa 900 metri. La deviazione di Racalmuto - su entrambi i sensi di marcia - viene regolata da un operatore, con tanto di paletta verde e rossa, durante le ore del giorno. La sera e la notte, invece, entra in funzione un semaforo. Gli incolonnamenti che vengono a crearsi - specie negli orari di punta - sono snervanti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubate attrezzature nel cantiere di raddoppio della statale 640

AgrigentoNotizie è in caricamento