Cronaca

Ricerca storica su fontane e abbeveratoi, nominato un consulente

Gli studi serviranno - su disposizione dell'assessorato comunale ai Lavori pubblici - per la redazione di opuscoli informativi

La fontana del Raffo di Racalmuto

E’ l’ingegnere Angelo Cutaia il consulente, nominato dal Comune, per la redazione del progetto di ricerca storica sulle fontane e sugli abbeveratoi comunali e per la redazione di opuscoli informativi. L’impegno di spesa, già fatto dai dirigenti del Municipio, è di 4.900 euro.

L’assessorato ai Lavori pubblici del Comune di Racalmuto intende completare il percorso d’indagine e ricerche storiche. “In particolare, non sono state ancora oggetto di studi storiografici, rigorosi e documentati, le numerose fontane e abbeveratoi – è stato scritto dal palazzo di città - . Questa ricerca ha lo scopo di arricchire la conoscenza storica su Racalmuto, di valorizzare le fonti archivistiche locali e di offrire al pubblico, in particolare agli stessi racalmutesi, un’opera sulla storia delle fontane e degli abbeveratoi”. Per fare tutto questo è stato necessario – per l’ente – trovare una figura altamente qualificata. E per questo studio è arrivata la disponibilità dell’ingegnere Angelo Cutaia, ricercatore di storia locale di comprovata specializzazione anche in idraulica e studioso locale del territorio. Lo studio e la redazione di opuscoli informativi – che serviranno anche ai fini turistici – ha comportato, per il Comune, un impegno di spesa di 4.900 euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricerca storica su fontane e abbeveratoi, nominato un consulente

AgrigentoNotizie è in caricamento