Contributo finanziario alla fondazione Sciascia, la Regione dispone il riesame

Le verifiche si sono rese necessarie dopo "un circostanziato esposto e anche alla luce dei ritardi registrati nella trasmissione della documentazione giustificativa richiesta ripetutamente"

Gli interni della fondazione Sciascia

Il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ha disposto il riesame della documentazione inerente l’erogazione del contributo finanziario per l’anno 2018 (assegnato ai sensi della legge regionale 11/2010 - ex tabella H) alla Fondazione Leonardo Sciascia, con sede legale a Racalmuto.

Il riesame si è "reso necessario a seguito di un circostanziato esposto e anche alla luce dei ritardi registrati nella trasmissione della documentazione giustificativa richiesta ripetutamente per l’erogazione del finanziamento. In particolare, nonostante i numerosi solleciti da parte dell’assessorato per i Beni culturali, la Fondazione - rendono noto dalla Regione - ha omesso di trasmettere gli atti degli organi statutari in ordine al bilancio consuntivo, alle somme corrisposte al personale, ai contratti di lavoro dei singoli dipendenti, nonché al regolare versamento degli oneri previdenziali e fiscali". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, traffico di droga e politica: scatta l'operazione "Oro bianco": 12 arresti, ecco i nomi

  • Fiumi di droga, estorsioni, minacce e il "braccetto" con la politica: ecco i dettagli dell'operazione "Oro bianco"

  • Scontro fra due auto nella zona industriale, muore impiegata 62enne

  • Rimorchio si sgancia da tir e travolge auto: due feriti, uno in gravi condizioni

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore (+79 in provincia): la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento