Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Racalmuto

Contratti in scadenza, i consiglieri: "Si avvii la stabilizzazione dei precari"

L'appello: "E’ giunto il momento di dare serenità a tante famiglie che attendono da anni. Siamo disponibili, lo è l’intero gruppo, ad ogni collaborazione, compresa quella di prendere contatti con l'assessorato regionale Autonomie locali"

Il 31 dicembre scadono i contratti. Per i 76 impiegati, assunti a tempo determinato, del Comune di Racalmuto, queste saranno settimane di grande attesa e incertezza. Ancora una volta. I consiglieri comunali di maggioranza hanno, nelle ultime ore, ufficialmente, invitato il sindaco Emilio Messana e la Giunta ad avviare “e con immediatezza” le procedure di stabilizzazione dei contrattisti.

“Venga fatto alla luce della puntuale normativa nazionale e regionale che ne consente la stabilizzazione – hanno scritto i consiglieri di maggioranza di Racalmuto - . Invitiamo il sindaco a non perdere ulteriore tempo. E’ giunto il momento di dare serenità a tante famiglie che attendono da anni. Siamo disponibili, lo è l’intero gruppo, – hanno aggiunto i consiglieri di maggioranza - ad ogni collaborazione, compresa quella di prendere contatti con l'assessorato regionale Autonomie locali, così come già  fatto in passato, per ogni utile interlocuzione per la positiva risoluzione della problematica”. Era il maggio del 2017 quando, grazie all’approvazione da parte dell’Ars di un emendamento che ha equiparato i Comuni in riequilibrio finanziario con i Municipi in dissesto, i 76 contrattisti sono tornati a lavorare per 24 ore settimanali. Anche allora a portare avanti quella fu una “battaglia” furono proprio i consiglieri comunali di maggioranza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contratti in scadenza, i consiglieri: "Si avvii la stabilizzazione dei precari"

AgrigentoNotizie è in caricamento