Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

Servizio idrico, Racalmuto approva lo statuto della costituenda azienda speciale consortile pubblica

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Racalmuto approvato lo schema di Statuto della costituenda Azienda Speciale Consortile pubblica, che gestirà il servizio idrico integrato in provincia.

Il presidente del consiglio comunale di Racalmuto Sergio Pagliaro, rende noto che il Consiglio comunale  nella seduta del 16 luglio 2020, ha approvato lo schema di Statuto della costituenda Azienda Speciale Consortile.

 Il sindaco Vincenzo Maniglia si dice  soddisfatto della votazione del consiglio comunale, che ad l'unanimità dei presenti, ha votato favorevolmente la proposta, nella nota ribadisce Maniglia, tutte le azioni in favore dei racalmutesi saranno portate avanti come promesso in campagna elettorale -

Con questa votazione il consiglio comunale  sancisce  il passaggio ad una gestione pubblica del servizio idrico integrato, dichiara il presidente del consiglio  Sergio Pagliaro, che dovrebbe far rispettare i principi di economicità  ed efficienza - peraltro, rispetta il mandato ricevuto dai cittadini, quando il 06 settembre scorso, durante l'assemblea cittadina organizzata con l'amministrazione, dove hanno preso la parola cittadini, rappresentanti delle associazioni dell'acqua e  consiglieri comunali, che hanno manifestato uno specifico indirizzo in favore della società consortile a partecipazione pubblica -    con il sindaco Maniglia, continua Pagliaro, ringraziamo i consiglieri comunali, che con grande gesto di responsabilità hanno votato il punto favorevole alla costituzione della società pubblica che gestirà il servizio idrico integrato in provincia di Agrigento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio idrico, Racalmuto approva lo statuto della costituenda azienda speciale consortile pubblica

AgrigentoNotizie è in caricamento