rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Zona rossa, la Prefettura: vigilanza e controlli a Racalmuto, Comitini e Siculiana

A disporre gli ulteriori e rinforzati servizi, fino al 6 aprile, è stato il prefetto di Agrigento Maria Rita Cocciufa

Servizi di vigilanza e controllo – ad opera delle forze di polizia ed Esercito, dei vigili urbani, polizia provinciale e corpo Forestale – per Comitini, Racalmuto e Siculiana: gli ultimi 3 Comuni dell’Agrigentino posti in zona rossa, dal presidente della Regione Nello Musumeci, fino al 6 aprile.

A disporre gli ulteriori e rinforzati servizi di vigilanza, ieri, è stato il prefetto di Agrigento Maria Rita Cocciufa. Servizi – garantiti anche con il supporto di decine di volontari della Protezione civile - che, di fatto, si fanno ad aggiungere a quelli già predisposti nei tutti Comuni, sette complessivamente, in zona rossa.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zona rossa, la Prefettura: vigilanza e controlli a Racalmuto, Comitini e Siculiana

AgrigentoNotizie è in caricamento