Cronaca

Furti di auto e non solo, c'è una banda della Fiat Punto in giro?

A Racalmuto il colpo è rimasto soltanto a livello di tentativo, mentre a Canicattì è stato invece portato a segno. Rubata una Vespa Piaggio a Comitini

C’è una banda della Fiat Punto in giro? Malviventi che mirano a rubare esclusivamente questo tipo di autovettura fra Racalmuto e Canicattì. I furti, o tentati furti, del genere di utilitaria continuano a ripetersi, anche se un paio di macchine, nelle passate settimane, erano state ritrovate proprio a Canicattì dopo essere state rubate a Racalmuto.

Eppure, ci risiamo. A Racalmuto, in via Raffo, qualcuno – senza essere visto – ha tentato di portar via una Fiat Punto di proprietà di un quarantottenne. Il sistema d’allarme s’è però messo in azione e il malvivente ha dovuto, suo malgrado, lasciar perdere. Non è andata così invece a Canicattì dove, in largo Barone Giacomo, il ladro o i ladri sono riusciti nell’intento. E l’utilitaria di un cinquantenne è, di fatto, scomparsa nel nulla. Dal viale Della Vittoria di Comitini invece qualcuno è riuscito a far sparire, tra il pomeriggio dello scorso venerdì e la mattina di sabato, un ciclomotore Piaggio Vespa che era stato lasciato parcheggiato sul ciglio della strada.

A fare la denuncia di furto, a carico di ignoti, è stato il proprietario: un operaio quarantenne. Di tutti questi casi, di furti o tentati furti, si stanno occupando i carabinieri delle relative stazioni che hanno, appunto, raccolto le denunce dei proprietari. Fitto, anzi categorico, è il riserbo degli investigatori. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti di auto e non solo, c'è una banda della Fiat Punto in giro?

AgrigentoNotizie è in caricamento