menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente con 4 feriti a causa di una buca, Comune paga risarcimento

Accolta la proposta transattiva, dunque, i funzionari del palazzo di città hanno disposto la liquidazione all’automobilista proprietario dell’autovettura

Il 5 novembre del 2009, in contrada Malati, all’uscita di Racalmuto, rimasero coinvolti – e feriti – in un incidente stradale verificatosi a causa di una buca presente sull’asfalto. A causa di quell’incidente, che non coinvolse altri mezzi di passaggio, il conducente e i tre trasportati finirono all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento dove i medici diagnosticarono traumi e lesioni.

Al Comune arrivò dunque una richiesta di risarcimento danni, compresi quelli subiti dall’autovettura, di 7.098,62 euro. Lo scorso anno, l’avvocato Gianmarco Carnabuci – legale delle parti – ha chiesto al Municipio di procedere alla tacitazione della controversia con la somma di 6.098,62 euro.

Dal Comune, “al fine di evitare ulteriori aggravi di spese che sicuramente verrebbero addebitate all’ente” – è stato scritto – all’inizio dell’anno è arrivata la proposta di un importo complessivo finale di 2.500 euro. Somma che, a saldo e stralcio, è stata accettata dalle parti per la definizione della controversia che, dunque, almeno questa, non finirà in tribunale. Accolta la proposta transattiva, dunque, i funzionari del palazzo di città hanno disposto la liquidazione all’automobilista proprietario dell’autovettura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento