menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il municipio di Racalmuto

Il municipio di Racalmuto

Racalmuto, al via servizio civico per giovani disoccupati

Parte il progetto “Obiettivo Giovani” che coinvolge 36 ragazzi, dai 18 ai 35 anni. L'assessore Mattaliano: "Importante occasione di crescita personale"

Prende il via oggi il progetto “Obiettivo Giovani” promosso dall’assessorato ai Servizi sociali del Comune di Racalmuto e rivolto alla fascia giovane della comunità.

Il progetto ha coinvolto 36 giovani racalmutesi dai 18 ai 35 anni, disoccupati o inoccupati che saranno impegnati per due mesi in attività di pubblica utilità. Per i giovani coinvolti, dichiara l’assessore ai servizi sociali Carmela Matteliano: “Il servizio civico può essere un’importante occasione di crescita personale perché favorisce l’integrazione sociale e costituisce oltre che un’esperienza di collaborazione, un’opportunità educativa e formativa”.

Nello specifico, le azioni di intervento riguardano: un servizio di supporto organizzativo per alunni svantaggiati nelle sezioni dell'infanzia del plesso “Lauricella” e del plesso “Agazzi” dell’istituto comprensivo "Leonardo Sciascia" ed un servizio di piccola manutenzione e pulizia di strutture pubbliche.

“Ancora una volta scuola e Comune si trovano a condividere un’altra bella esperienza progettuale – dichiara il sindaco Emilio Messana. L’intesa tra i due enti permette di migliorare e rafforzare i servizi e di offrire ai nostri giovani concittadini un ambiente socializzante e protetto dove sviluppare le proprie competenze. Già lo scorso anno la scuola ha offerto la possibilità a 10 cittadini disoccupati di poter svolgere la loro esperienza di borsa lavoro. Adesso entrano nelle scuole i giovani, grazie ad una misura specifica per la loro valorizzazione".

Ciascun giovane sarà impegnato sei ore alla settimana per otto settimane e avrà diritto ad un compenso di 280 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giornali on line più letti, la classifica della piattaforma Similarweb

Attualità

Solidarietà all'Arma dei carabinieri, bandiere a mezz'asta al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento