menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Questura: è tempo di trasferimenti fra il capoluogo, Canicattì, Licata e Palma di Montechiaro

I funzionari prenderanno servizio, nel nuovo incarico, a partire da lunedì. Ci sono anche - i commissari capo Tommaso Amato e Sonia Zicari - coloro che lasciano la provincia

Il vice questore Cesare Castelli, a capo del commissariato di polizia di Canicattì, lunedì prenderà servizio - andando a dirigere il commissariato - a Licata. Al suo posto, rimanendo per un limitato periodo a "scavalco" anche alle Volanti della Questura di Agrigento, arriverà il commissario capo Francesco Sammartino. Addii anche al commissariato di Palma di Montechiaro dove lascia il commissario capo Tommaso Amato che, trasferito a Ragusa, andrà a dirigere la Digos. L'attuale dirigente del commissariato di Licata, Sonia Zicari, insediatasi all'inizio di maggio del 2020, sempre da lunedì, andrà a dirigere la sezione polizia Stradale di Caltanissetta. 

E' tempo di trasferimenti alla Questura di Agrigento. E i saluti - fra Agrigento, Canicattì, Licata e Palma di Montechiaro - sono, di fatto, già iniziati visto che i trasferimenti decorreranno da lunedì. 

A Canicattì, infatti, il vice questore Cesare Castelli ha salutato - tramite il sindaco Ettore Di Ventura - la cittadinanza. Castelli, che proveniva dal commissariato "Frontiera" di Porto Empedocle che aveva guidato per anni e anni, è stato dirigente del commissariato di Canicattì dal 2018. Castelli, agrigentino, è un funzionario di grande esperienza: ha già diretto anche il commissariato di Palma di Montechiaro e quello di Porto Empedocle. 

da sx ettore di ventura, cesare castelli e luigi pacifico-3

Il commissario capo Tommaso Amato, palermitano, già dirigente - per anni e anni - dell'ufficio Prevenzione generale e soccorso pubblico della Questura di Agrigento dove si è sempre distinto, si è insediato, quale dirigente del commissariato di Palma di Montechiaro nel gennaoi del 2017.  

Il commissario capo Francesco Sammartino, agrigentino, proveniente dalle Volanti della Questura di Varese, si è insediato invece quale dirigente dell'ufficio Prevenzione generale e soccorso pubblico della Questura di Agrigento nel giugno del 2018. Da allora ha sempre messo il cuore e tutta la sua caparbietà al servizio delle Volanti. 

Il commissario capo Sonia Zicari, agrigentina, arrivata a Licata dopo l'esperienza di vice dirigente del commissariato di Quartu Sant’Elena e all’ufficio Personale della Questura di Cagliari, dirigerà invece la Stradale di Caltanissetta.

Novità anche in entrata. In Questura arrivano tre nuovi funzionari. Si tratta dei commissari Manuel Montana, 28 anni, di Patti e Andrea Palermo, 29 anni, nato ad Erice. Quest'ultimo, dopo un periodo di tirocinio pratico applicativo, assumerà le funzioni di dirigente del commissariato di Palma.

Lunedì, infine, il vicequestore Salvatore Siragusa, proveniente dalla Questura di Palermo, si insedierà al comando del commissariato di Sciacca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento