rotate-mobile
Cronaca

Lutto nella polizia, è morto il dirigente Angelo Bellomo

Nel 2018 è stato alla sezione Pasi della Questura di Agrigento. I funerali del funzionario, scomparso a 59 anni, si celebreranno domani nella Cattedrale di Caltanissetta

Lutto nella polizia: è morto Angelo Bellomo, 59 anni, nisseno, esperto funzionario della Questura che, nel 2018, ha prestato servizio, come primo dirigente, all'ufficio Pasi di Agrigento.

Bellomo in polizia dal 1989, dal 1990 al 1993 è stato vice dirigente della squadra mobile di Caltanissetta, periodo in cui ha partecipato a complesse indagini sul crimine organizzato. Dal 1993 al 2003 è stato dirigente della digos, tra le altre operazioni di polizia giudiziaria, ha condotto quella dell’arresto di 15 cittadini pakistani per terrorismo internazionale.

Nell’agosto del 2003 e fino al 2006 è stato capo di gabinetto del questore. Promosso alla qualifica di primo dirigente, dal 2007 al 2010 ha diretto il commissariato di pubblica sicurezza di Gela. Nel 2010 ha assunto l’incarico di dirigente della Direzione investigativa antimafia di Catania fino al 2014, quando è stato nominato vicario del questore di Ragusa.

Domani, alle 10,30, saranno celebrati i suoi funerali nella Cattedrale di Caltanissetta. Tutti i colleghi di Agrigento, con a capo il questore Rosa Maria Iraci, si stringono attorno alla familia di Bellomo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto nella polizia, è morto il dirigente Angelo Bellomo

AgrigentoNotizie è in caricamento