menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una vista della città di Agrigento

Una vista della città di Agrigento

Qualità dell'aria in provincia di Agrigento, sette sforamenti nel mese di febbraio

Complessivamente a febbraio sono stati registrati 7 sforamenti del valore limite di 50 µg/m3 (valore ritenuto accettabile per l’uomo dalla normativa vigente) in tre stazioni di Agrigento, in due di Porto Empedocle e nella stazione di Canicattì

Sono disponibili nel sito internet della Provincia regionale di Agrigento www.provincia.agrigento.it  i dati del monitoraggio della qualità dell'aria, rilevati dalle centraline gestite dalla Provincia, relativi al mese di febbraio 2013. Si tratta dei dati rilevati dalle centraline di Agrigento centro, Agrigento via Dante, Monserrato e Valle dei Templi, Cammarata (ozono), Canicattì, Lampedusa (ozono), Porto Empedocle uno e tre, validati dall’Arpa Sicilia - Dipartimento provinciale di Agrigento. 

Complessivamente a febbraio sono stati registrati 7 sforamenti del valore limite di 50 µg/m3 (valore ritenuto accettabile per l’uomo dalla normativa vigente) in tre stazioni di Agrigento, in due di Porto Empedocle e nella stazione di Canicattì. Il superamento del valore di 50 μg/m3, inteso come media nelle 24 ore, per oltre 35 giorni nell’anno solare, richiede l’intervento delle autorità competenti.

Di seguito il riepilogo dei superamenti dei limiti:

STAZIONE AGRIGENTO CENTRO
PM10    Giorno  12.02.2013        Media 24h    73.9    µg/m3

STAZIONE AGRIGENTO VIA DANTE
PM10    Giorno  12.02.2013        Media 24h    64.5    µg/m3

STAZIONE AGRIGENTO MONSERRATO
PM10    Giorno  12.02.2013        Media 24h    70.9    µg/m3

STAZIONE PORTO EMPEDOCLE UNO
PM10    Giorno 12.02.2013    Media 24h      81.4    µg/m3

STAZIONE PORTO EMPEDOCLE TRE
PM10    Giorno 11.02.2013    Media 24h      51.5    µg/m3
PM10    Giorno 12.02.2013    Media 24h      97.5    µg/m3

STAZIONE CANICATTI’
PM10    Giorno  12.02.2013         Media 24h    68.2    µg/m3

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento