rotate-mobile
L'avviso / Punta Bianca

Drasi, l'Esercito ci riprova: pubblicato il nuovo calendario delle esercitazioni

Sull'albo pretorio del Comune appaiono i futuri giorni in cui l'area sarà vietata all'accesso per permettere le attività

"Considerata la necessit, prospettata dai reparti della forza armata, dalla U.S. Naval air station di Sigonella, dai corpi armati dello Stato e dalle forze di polizia, di svolgere esercitazioni di tiro con armi individuali, di reparto e lancio bombe a mano nella zona denominata poligono di Drasi nel Comune di Agrigento nel mese di gennaio, febbraio, marzo, aprile, maggio e giugno 2023 secondo il seguente calendario".

Così inizia l'ordinanza firmata dal comando militare "Sicilia" e pubblicata sull'albo pretorio del municipio agrigentino, che traccia le future date per le attività di esercitazione che dovrebbero, sulla carta, durare da gennaio a maggio.

Un provvedimento che, ancora una volta, stona e non poco, con la "certezza" che l'esercito abbia deciso di non utilizzare più questo tratto di costa per le proprie attività. Solo poche settimane fa i mezzi blindati e i carriarmati non si erano presentati a Punta Bianca, quando ad aspettarli c'era un presidio di cittadini e delle associazioni ambientaliste

Da allora i cannoni non avevano più tuonato, ma l'Esercito si era comunque premurato di rimettere in sesto le strade interne della futura riserva.

Oggi questa nuova ordinanza che traccia il futuro prossimo non solo di Drasi, ma di tutta l'area intorno almeno per i prossimi sei mesi, salvo sorprese. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Drasi, l'Esercito ci riprova: pubblicato il nuovo calendario delle esercitazioni

AgrigentoNotizie è in caricamento