rotate-mobile
Martedì, 28 Marzo 2023
Cronaca

Carcasse di frigoriferi e altri rifiuti ingombranti abbandonati a Punta Bianca, Mareamico: “Vergognatevi”

Ancora una volta la suggestiva zona di mare continua ad essere presa di mira dagli incivili che deturpano il paesaggio depositando materiali di ogni genere, spesso altamente inquinanti

Ancora una volta Punta Bianca, la zona di mare che si auspica possa diventare presto riserva naturale, continua ad essere presa di mira dagli incivili che scelgono questo luogo isolato e spesso non controllato per depositare rifiuti di ogni genere.

Ancora una volta è l’associazione ambientalista Mareamico che, con un post su Facebook corredato da immagini che documentano lo scempio, a denunciare l’accaduto. Il lussureggiante prato che si affaccia sulla scogliera di marna bianca è diventato un deposito di carcasse di frigoriferi e rifiuti ingombranti che adesso bisognerà rimuovere al più presto.

"Montagna" di eternit vicino a Punta Bianca: sequestrata l'area, avviate le indagini

“In Sicilia - scrive Claudio Lombardo di Mareamico - accadono cose incomprensibili: ci sono incivili che invece di lasciare sotto casa gli ingombranti, aspettando che la ditta incaricata li venga a ritirare, vanno ad abbandonarli in posti incantevoli, che il mondo ci invidia, inquinando tutto. L’ennesimo scempio si è consumato appena sotto il castello di Palma di Montechiaro. I responsabili dovrebbero solo vergognarsi”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carcasse di frigoriferi e altri rifiuti ingombranti abbandonati a Punta Bianca, Mareamico: “Vergognatevi”

AgrigentoNotizie è in caricamento