Cronaca

Punta Bianca imbrattata dai vandali, Firetto: "Va istituita una riserva naturale"

Il sindaco condanna il gesto di inciviltà: "Opera di un imbecille, Comune sarà parte civile"

"La caratteristica marna bianca di un tratto di costa tra i più suggestivi della Sicilia imbrattata da qualche imbecille. Non si riesce a comprendere il senso di un simile gesto". Lo ha detto il sindaco di Agrigento, Calogero Firetto, commentando gli atti vandalici commessi nelle scorse ore a Punta Bianca.

Firetto aggiunge: "Ci costituiremo parte civile contro il responsabile o i responsabili del danno e auspichiamo che siano puniti in modo esemplare affinché a nessun altro venga in mente di reiterare un simile gesto. Punta Bianca offre uno dei paesaggi costieri più belli al mondo. Per questa ragione - conclude - deve essere tutelata istituendo la riserva naturale per preservarne bellezza ed ecosistema".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Punta Bianca imbrattata dai vandali, Firetto: "Va istituita una riserva naturale"

AgrigentoNotizie è in caricamento