menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La parete di roccia imbrattata dai vandali

La parete di roccia imbrattata dai vandali

Punta Bianca imbrattata dai vandali, Firetto: "Va istituita una riserva naturale"

Il sindaco condanna il gesto di inciviltà: "Opera di un imbecille, Comune sarà parte civile"

"La caratteristica marna bianca di un tratto di costa tra i più suggestivi della Sicilia imbrattata da qualche imbecille. Non si riesce a comprendere il senso di un simile gesto". Lo ha detto il sindaco di Agrigento, Calogero Firetto, commentando gli atti vandalici commessi nelle scorse ore a Punta Bianca.

Firetto aggiunge: "Ci costituiremo parte civile contro il responsabile o i responsabili del danno e auspichiamo che siano puniti in modo esemplare affinché a nessun altro venga in mente di reiterare un simile gesto. Punta Bianca offre uno dei paesaggi costieri più belli al mondo. Per questa ragione - conclude - deve essere tutelata istituendo la riserva naturale per preservarne bellezza ed ecosistema".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Danneggia la rotonda del Quadrivio e fugge via: "beccato" dalle telecamere

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Coronavirus

Attualità

L'accademia delle Belle arti dona quindici quindici quadri al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento