Mercoledì, 17 Luglio 2024
La protesta / Villaggio Pirandello

"No al 5 G", residenti tentano di bloccare installazione di un'antenna a Villaggio Pirandello

I lavori stanno proseguendo regolarmente, i cittadini chiedono controlli sulle autorizzazioni

Proteste ieri pomeriggio in via Edoardo De Filippo, nella zona del Villaggio Pirandello quando sul posto è arrivato un mezzo pesante che trasportava un'antenna di telefonia mobile da installare tra le case.

In breve tempo, i residenti si sono radunati sul posto per esprimere il proprio dissenso: nei mesi scorsi, avevano già sottoscritto una petizione esprimendo preoccupazioni per la salute pubblica e inviato una lettera al sindaco come responsabile della salute pubblica. I cittadini hanno avviato una raccolta firme indirizzata al sindaco, alla Prefettura, alla procura e all'Arpa, accompagnata da una lettera aperta che manifesta "preoccupazione per le dirette, immediate e gravi conseguenze per la salute pubblica". In particolare i residenti temono che "le richieste di autorizzazioni presentate nel 2021, oggi, con le normative soggette a modifiche, non siano più valide".

Nonostante le richieste di uno stop, i lavori stanno ovviamente proseguendo perché autorizzati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"No al 5 G", residenti tentano di bloccare installazione di un'antenna a Villaggio Pirandello
AgrigentoNotizie è in caricamento