rotate-mobile
Cronaca Valle dei Templi

La "guerra" delle guide turistiche, esplode la protesta nella Valle dei Templi

Gli operatori si riuniranno il 28 luglio all'ingresso del tempio di Giunone per manifestare contro l'ente: "Trattati in modo umiliante"

Sale la tensione tra le guide turistiche agrigentine che hanno annunciato una manifestazione di protesta contro il Parco della Valle dei Templi. Gli operatori si riuniranno il 28 luglio dalle 10 alle 12 all'ingresso del tempio di Giunone per protestare contro l'ente, dopo la decisione di non concedere gli spazi dove installare le strutture amovibili per attirare l'attenzione dei turisti. Lo ha annunciato in una nota l'associazione Guide turistiche agrigentine.

LEGGI ANCHE: LE GUIDE: "TRATTATI IN MODO UMILIANTE"

Nei giorni scorsi, le guide avevano accusato l'ente Parco di "averle estromesse e trattate in modo umiliante", adesso la decisione di dare vita ad una vera e propria protesta pubblica. "Fino alla passata stagione,  - avevano spiegato - il Parco aveva sempre concesso alle guide delle porzioni di suolo, peraltro modeste, su cui installare delle strutture amovibili che facessero da catalizzatori dell'attenzione del pubblico verso una modalità di visita (quella, appunto, guidata) da intendersi come ulteriore possibilità per il turista 'individuale' di una fruizione più completa e più ricca".

LEGGI ANCHE: CNA CHIEDE UN INCONTRO ALL'ENTE PARCO

"La stessa dirigenza del Parco - hanno aggiunto - aveva inteso l'attività delle guide come un prezioso valore aggiunto dell'offerta complessiva messa in campo. La stagione in corso ha però visto attuarsi una differente modulazione dei rapporti: la rivendita dei biglietti è andata in concessione, per appalto regionale, a privati le cui competenze si estendono alla vendita di gadgets e libri e apparentemente all'organizzazione di tour guidati. Le guide di Agrigento, - aggiungono - che hanno reiterato la richiesta di spazi per proporsi all'utenza, come in precedenza, hanno questa volta ottenuto un diniego dal Parco, diniego che non reca alcuna motivazione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La "guerra" delle guide turistiche, esplode la protesta nella Valle dei Templi

AgrigentoNotizie è in caricamento