rotate-mobile
Ospedale

Il pronto soccorso del “San Giovanni di Dio” ha un nuovo primario: nominato Sergio Vaccaro

Nato a Favara, classe 1966, arriva dall'ospedale "Villa Sofia" di Palermo. Dirigerà la struttura complessa di medicina e chirurgia di accettazione ed urgenza del nosocomio in contrada Consolida

E' Sergio Vaccaro il nuovo primario del pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento. A riceverlo per la formale sottoscrizione del contratto è stato il commissario straordinario dell'Asp Mario Zappia.

Vaccaro è risultato vincitore del concorso per il conferimento dell'incarico della durata di 5 anni. Dirigerà la struttura complessa di medicina e chirurgia di accettazione ed urgenza del nosocomio in contrada Consolida. Nato a Favara, classe 1966, arriva dall'ospedale "Villa Sofia" di Palermo.

“Con l’immissione in servizio di Sergio Vaccaro - ha detto Mario Zappia - si completa il quadro delle nomine dei primari di pronto soccorso negli ospedali agrigentini. L’arrivo dei nuovi direttori delle unità operative di medicina e urgenza, tutti professionisti con elevata esperienza maturata in realtà ospedaliere più grandi delle nostre, impreziosisce di certo l’Azienda sanitaria provinciale. La Direzione strategica si complimenta con i neo-primari e assicura che si impegnerà costantemente insieme a loro per potenziare e ammodernare le strutture oggi esistenti al fine di offrire un servizio sempre migliore ai pazienti non solo nelle aree d’urgenza ospedaliere ma anche sul territorio, vero filtro dei pronto soccorso”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il pronto soccorso del “San Giovanni di Dio” ha un nuovo primario: nominato Sergio Vaccaro

AgrigentoNotizie è in caricamento