rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Opere pubbliche / Canicattì

Pronto soccorso al “Barone Lombardo”, finalmente si lavora alla ristrutturazione: intervento da oltre un milione di euro

Lo ha confermato il commissario straordinario Mario Zappia durante il consueto punto settimanale sull’andamento del Covid in provincia. E’ il primo importante ammodernamento tecnologico che sarà poi esteso all’intero nosocomio

“Una notizia importante che è giusto far sapere a tutti i cittadini”: queste le parole del commissario straordinario dell’Asp Mario Zappia nell’annunciare l’avvio dei lavori di ristrutturazione del pronto soccorso dell’ospedale “Barone Lombardo” di Canicattì. Interventi sia di natura strutturale che di ammodernamento tecnologico. Poi si procederà ad estenderli a tutto il nosocomio rifacendo, infissi, facciata, tetto. “Ma per proseguire - ha fatto sapere Zappia - dobbiamo prima ottenere l’intera copertura finanziaria del progetto che ammonta a 3 milioni di euro. Bisognerà insistere per poterli avere”.

Il commissario dell’Asp ha anche fatto il consueto punto settimanale sull’andamento del Covid in provincia: “Confermo - ha detto - che non abbiamo ancora di fronte un virus simil-influenzale ma che ci troviamo in una situazione sostanzialmente endemica. Al momento ci sono 74 positivi mentre sono 8 le persone ricoverate in medicina a Ribera. Nei luoghi chiusi e affollati è sempre consigliato usare la mascherina per evitare di non prendere l’infezione, ma sono cose che ormai sappiamo tutti”.

Zappia ha poi rivolto un appello a tutti i cittadini: “Si avvicina la stagione estiva e abbiamo sempre più bisogno di sangue. Mi rivolgo ai donatori chiedendo un ulteriore sforzo in questo periodo”. 

Infine il problema della mancanza di pedieatri e neonatologi soprattutto nelle strutture di Licata e Canicattì che sono quelle con maggiori difficoltà: “Finalmente disponiamo del personale necessario a fronteggiare le richieste. Stessa cosa vale per i soggetti affetti da diabete. Ci scusiamo per il ritardo ma ora la situazione sta per normalizzarsi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pronto soccorso al “Barone Lombardo”, finalmente si lavora alla ristrutturazione: intervento da oltre un milione di euro

AgrigentoNotizie è in caricamento