Carenza di medici nei pronto soccorso, l'Asp cerca sanitari per "tamponare" le criticità

In attesa dell'avvio delle procedure di mobilità o dei concorsi pubblici è stato diramato un avviso pubblico per conferire dei contratti libero-professionale 

L'ingresso del pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio"

Medici da destinare ai pronto soccorso delle strutture ospedaliere dell'Asp di Agrigento cercansi. L'avviso pubblico è stato diramato dalla stessa azienda sanitaria provinciale che "intende procedere, in urgenza, al reperimento, mediante conferimento di contratto libero-professionale di unità mediche in possesso di specializzazione di Medicina e Chirurgia di accettazione e di urgenza o in discipline equipollenti o affini con esperienza nell'ambito della continuità assistenziale".

Una sorta di provvedimento "tampone" in attesa che vengano effettuate le mobilità prima e poi - se nonostante i trasferimenti da struttura a struttura o da regione a regione, non si riuscirà a coprire i posti necessari - i concorsi pubblici, per i quali la copertura finanziaria già c'è. Concorsi che prima non si potevano fare - stando alle parole del commissario straordinario dell'Asp Gervasio Venuti - "perché mancava la rete regionale e dunque non si sapeva come dovevano essere articolati i reparti. Adesso c'è invece una pianta organica approvata e una pianificazione triennale". L'Asp è dunque pronta ad assumere a tempo indeterminato. La già tentata "strada" dei rapporti a tempo determinato ha, del resto, dimostrato di non riuscire a funzionare perché un medico agrigentino che vive altrove non torna, nella sua città e non sposta la famiglia, per tre mesi.

La pianta organica del pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento prevede 24 medici. Attualmente ce ne sono soltanto 10, di cui 6 a tempo determinato e 4 a tempo indeterminato. In attesa dell'avvio delle procedure di mobilità o dei concorsi, si cercano medici con contratto libero-professionale. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dal carro di Carnevale ed è tragedia: morto un bimbo di 4 anni

  • La Questura ferma il Carnevale di Sciacca, la kermesse è stata definitivamente annullata

  • "C'è un sospetto caso di Coronavirus al pronto soccorso", l'allarme viaggia su Whatsapp: è una fake news

  • Psicosi Coronavirus, dirigenti scolastici sospendono le gite

  • L'incidente mortale a San Leone, arrestato il 49enne che era alla guida dell'auto

  • Incidente a San Leone: auto contro un muro, perde la vita un 32enne

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento