rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Sanità

Pronto soccorso sommersi dai pazienti, ma i numeri non sono più pubblici

C'è una sezione sul sito dell'Asp che dovrebbe monitorare gli ingressi, ma è fuori uso ormai da tempo: perchè?

Chi ha avuto la sfortuna, almeno una volta nella vita, di recarsi nei pronto soccorso della provincia, soprattutto quello di Agrigento, porta con sè il racconto di lunghissimi tempi di attesa, difficoltà nell'avere risposte (soprattuto quando si tratta di codici diversi dall'arancione e dal rosso) e situazioni che spesso la stampa racconta e che sono ai limiti della malasanità.

Proprio per monitorare la situazione delle strutture d'emergenza e capire quanta gente è in attesa nacque, alcuni anni fa, una specifica sezione del sito dell'Asp dedicata ai pronto soccorso del territorio.

"In questa sezione - dice il testo presente sul sito aziendale dell'Asp  a questo indirizzo  - è possibile monitorare, in tempo reale, l'afflusso di utenti nei pronto soccorso dei cinque presìdi ospedalieri ed i tempi d'attesa suddivisi per codice gravità - colore. Per accedere cliccare sull'icona degli ospedali".

Tutto facile, efficiente, trasparente. O quasi.

Sì perché basta cliccare appunto sulle icone per scoprire come le pagine siano ovviamente tutte irraggiungibili: ovunque appare un laconico "Not found" che prova come in realtà questa sezione non sia attiva. Da quanto ci è dato sapere, è una carenza che il sito dell'Asp non ha saputo riparare negli ultimi anni.

Perchè? Si tratta di un problema tecnico così tanto difficile da superare?

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pronto soccorso sommersi dai pazienti, ma i numeri non sono più pubblici

AgrigentoNotizie è in caricamento