rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Cronaca

Due agrigentine ai fornelli per gli americani, la promozione che piace

Un pranzo con 21 turisti americani ospiti dell'associazione culturale "Edodè". Le specialità della casa servite piatto dopo piatto, fino ad arrivare al dolce, promuovendo le bellezze isolane

Il lato culinario della Sicilia passa dalle mani di due agrigentine, Rosi e Giovanna. La promozione del territorio inizia dal lato goloso e buono, un'iniziativa bizzarra ma giusta, portata avanti da due donne di Agrigento. Un pranzo con 21 turisti americani ospiti dell'associazione culturale "Edodè". Le specialità della casa,  servite piatto dopo piatto, fino ad arrivare al dolce, promuovendo le bellezze isolane. Quest'oggi i turisti del "vecchio continente" saranno a tavola dalle due "cuoche" d'eccezione. 

Una trovata che Rosi e Giovanna hanno spiegato così: "Per ogni piatto che presenteremo - ammettono - raccontiamo storia e origini. Condividiamo la passione per la cucina, e abbiamo deciso di soddisfare le esigenze del palato e quelle culturali".

Le due donne non sono nuove a queste iniziative: nei giorni scorsi australiani e giapponesi, hanno potuto gustare ma anche imparare a cucinare le migliori specialità agrigentine, vedi la caponata, o il timballo di anelletti. L'iniziativa è subito piaciuta, tanto da dar vita a un passaparola di successo. 

I fornelli messi al servizio del territorio, Rosi e Giovanna sono l'esempio di una promozione turistica che piace.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due agrigentine ai fornelli per gli americani, la promozione che piace

AgrigentoNotizie è in caricamento