Programmazione urbanistica, ancora tanti strumenti fermi al palo

Tra questi spicca il Pudm, il Piano di uso del demanio marittimo: dato più volte come imminente, è ancora allo studio

Una veduta del centro storico di Agrigento

Dopo l’appello dei giorni scorsi del presidente dell’Ordine degli Architetti ai candidati sindaco, facciamo un po’ il punto sugli strumenti urbanistici effettivamente operativi in città e, diciamo fin da subito, non vi aspettate sorprese. Anzi, possiamo senza dubbio dire che si arriverà tranquillamente ad elezioni senza nulla di concreto sul tavolo, ma con tanto lavoro avviato.

Partiamo dall’aggiornamento del Prg: il piano è stato votato in Consiglio comunale e sono stati affidati gli incarichi specialistici per realizzare gli studi propedeutici alla fase progettuale che potrà arrivare ovviamente solo dopo le indagini geognostiche e agronomico-forestali. Studi che non si sono ancora conclusi e che vanno ad allungare un tempo che è già di suo abbastanza dilatato.

Vittorio Messina, Confcommercio: "Adeguamento degli strumenti urbanistici passaggio essenziale"

Ancora alla fase dell’affidamento è invece il nuovo piano particolareggiato del centro storico, che il Comune finanzierà con i fondi del tanto decantato progetto “Girgenti”.

In ultimo, nessuna buona nuova arriva dal Pudm, il Piano di utilizzo del Demanio marittimo. Sebbene questo sia stato dato come prossimo al completamento diverse volte, oggi gli uffici sono ancora alla fase della progettazione “con grande difficoltà, essendo gravati da altri importanti adempimenti” e sta ancora analizzando le autorizzazioni prorogate. A complicare tutto è un quadro legislativo particolarmente complesso sulla possibilità di mettere a bando spazi di fatto già occupati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Passeggero della Tua positivo al Covid 19, l'Asp: "Chi ha viaggiato su questo bus ci contatti immediatamente"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento